Dettagli

  1. www.studer.com
  2. Fritz Studer AG
  3. News e temi
  4. Panoramica delle novità
  5. La nuova S31 - Il versatile per i grandi compiti

La nuova S31 - Il versatile per i grandi compiti

La nuova S31 gestisce compiti di rettifica complessi e versatili in modo preciso e affidabile. Per la produzione di pezzi di piccole e grandi dimensioni con una distanza tra le punte di 400, 650, 1000 e 1600 mm e un'altezza punte di 175 mm in una produzione di serie singola, piccola e grande. Grazie a un'asse B ad alta risoluzione di 0.00005°, la testa portamola orientabile consente la rettifica esterna, la rettifica interna e la rettifica di spallamenti con un solo serraggio.

Le fondamenta sono costituire dal basamento della macchina in Granitan® S103 massiccio. Grazie al suo comportamento termico corretto, questo offre un'alta qualità di tenuta dimensinale, le fluttuazioni di temperatura a breve termine sono compensate in gran parte dalla colata minerale. STUDER ha ridisegnato la geometria del basamento della macchina e l'ha integrata con un'innovativa soluzione di raffreddamento del basamento stesso. Ciò garantisce una produzione veloce e stabile. Il fissaggio del dispositivo di ravvivatura sulla doppia scanalatura a T della slitta longitudinale riduce enormemente lo sforzo necessario per l'attrezzaggio ed il riattrezzaggio. Un altro punto di forza: Sulla S31, lo StuderGuide® guide di scorrimento per gli assi, impressionano con il loro componente di smorzamento nella direzione di movimento.

Ampia selezione di varianti di torrette di testa portamola.

L'S31 si basa sul concetto STUDER della slitta a T. Ora dispone di una corsa estesa dell'asse X di 370 mm. Ciò consente una varietà di varianti di torrette di testa portamola. È possibile scegliere tra la testa di rettifica a torretta con asse B continuo o asse B con dentatura a 1° Hirth. La torretta di rettifica della può essere corredata con diverse mole. Grazie al software per la misurazione delle mole, STUDER Quick-Set, i tempi di riattrezzaggio sono ridotti fino al 90%. Con la nuova S31 è possibile rettificare diversi diametri e qualsiasi cono con una sola mola e senza lunghe operazioni di ravvivatura intermedia. Ciò è reso possibile dall'azionamento diretto sull'asse B con posizionamento inferiore ad 1".

Software convincente

In StuderWIN troviamo oltre cento anni di esperienza nella rettifica, ció consente una programmazione sicura e un utilizzo efficiente. StuderTechnology calcola anche i parametri di rettifica esatti con pochi dati automaticamente e in pochi secondi. Questo significa buona qualità e un processo stabile al primo tentativo. I moduli integrati opzionali come StuderForm, StuderThread o StuderContourBasic estendono la funzionalità della macchina.

La S31 è dotata di un Fanuc 0i-TF ed è opzionalmente disponibile con il Fanuc 31i-B per la lavorazione ad alta velocità (HSM). L'unità di controllo portatile PCU consente di impostare la macchina vicino al processo di rettifica. Con il rilevamento elettronico del contatto iniziale, i tempi morti possono essere ridotti al minimo. L'interfaccia del caricatore standardizzata rende anche la S31 automatizzabile.

Vantaggi a colpo d'occhio

  • Distanza tra le punte 400, 650, 1000, 1600 mm
  • Altezza punte 175 mm
  • Peso massimo del pezzo 150 kg
  • StuderGuide® nelle slitte trasversali e longitudinali
  • Stabilità termica grazie all'innovativo controllo della temperatura del basamento ( Distanza punte 650 - 1600 mm)
  • Doppia gola a T per sistemi di ravvivatura
  • Numerose varianti di testa portamola.
  • Azionamento diretto sull'asse B con sistema di misurazione diretta ad alta risoluzione
  • Velocità di taglio costante di serie
  • Software StuderWin con StuderTechnology
  • Tempi di regolazione e riattrezzaggio ridotti con il Quick-Set STUDER
  • Utilizzo flessibile con moduli software Integrated
  • Disponibile per applicazioni HSM con Fanuc 31i-B
  • Automatizzabile
Homepage
Global Group
it Change Language