Le macchine STUDER possono essere costruite come centri di lavoro flessibili per la lavorazione dura e fine. Ciò significa che i lavori di rettifica e di tornitura dura su pezzi di medie dimensioni possono essere eseguiti in un solo serraggio. Opzionalmente, la fresatura e la foratura possono anche essere eseguite nello stesso serraggio, il che completa l'intero processo di lavorazione. Ciò consente di risparmiare in modo decisivo sui tempi di regolazione e riattrezzaggio.

Costi pezzo minori – massima precisione

La combinazione di diversi processi di lavorazione durofine riunisce i seguenti vantaggi:

  • Lavorazione in un unico serraggio
  • Riduzione dei tempi di lavorazione principali e secondari
  • Ottimizzazione del sovrametallo per la lavorazione di rettifica
  • Strutture di superficie funzionali
  • Autocalibratura in process durante la rettifica
  • Riduzione dei costi logistici

Ulteriori informazioni

Contattate uno dei nostri rappresentanti nella vostra zona per ulteriori informazioni.

Homepage
Global Group
it Change Language