Dettagli

  1. www.studer.com
  2. Fritz Studer AG
  3. News e temi
  4. Panoramica delle novità
  5. Operatore tirocinante di STUDER si classifica al 1º posto in occasione dei SwissSkills 2018

Operatore tirocinante di STUDER si classifica al 1º posto in occasione dei SwissSkills 2018

Il tutto è cominciato con un corso di preparazione tenutosi presso il Centro di formazione professionale di Interlaken, durante il quale Josia Langhart ha deciso di qualificarsi per il campionato professionale mondiale SwissSkills 2018. In tutta la Svizzera, ben 66 tirocinanti in automazione (AFC) volevano partecipare. Superato il primo ostacolo con facilità: superata la prima selezione da parte di Swissmem, è entrato a far parte del gruppo "the best 24". Superata la seconda selezione, si è ritrovato ancora a gareggiare. La scorsa settimana 12 tirocinanti in automazione (AFC) hanno gareggiato in 6 squadre. Si sono affermati vincitori Josia Langhart (Fritz STUDER AG) con il suo collegata di team Raffael Furrer (AZM Langenthal).

Erreichten den 1. Platz an den SwissSkills 2018: Automatik-Lernende EFZ Josia Langhart von der Fritz Studer AG in Steffisburg und Raffael Furrer vom AZM Langenthal.

Preparazione intensiva

La vittoria è stata preceduta da un intenso tempo di preparazione. Josia Langhart si è allenato 150 ore per l'evento con il suo compagno di squadra Raffael Furrer. "Insieme a Raffael, ho messo in funzione un complesso sistema di automazione, dove ero responsabile dell'intera struttura hardware, cioè sensori e azionamenti. Partecipare a SwissSkills è un arricchimento che mi porta ad un ulteriore approfondimento sotto molti aspetti", ne è convinto il felice vincitore. Dopo una breve pausa, inizierà presto il training per il WorldSkills 2019 in Russia.

« E' superfluo dire che anche in questo caso puntiamo a un podio »
Josia Langhart, apprendista in automatismi della Fritz Studer AG

Studenti STUDER di successo

Per la SwissSkills 2018, si sono qualificati e hanno ottenuto successi ben 3 apprendisti STUDER. Yanick Ueltschi si è classificato quinto nella competizione dello specialista dell'automazione EFZ con il suo compagno di squadra Sandro Habicher della Bühler AG. AG. Jan Lauber nella sfida tra informatici si è classificato al 19simo posto. «La partecipazione allo SwissSkills richiede un grande impegno da parte dei giovani che vi dedicano molto tempo libero", riassume Marc Baumgartner, formatore presso Fritz Studer AG di Steffisburg. «Il tempo intenso è stato molto positivo, siamo molto orgogliosi dei nostri apprendisti".

Molto per la prossima generazione

Fritz STUDER AG è nota per la promozione dei giovani. Più del dieci percento della forza lavoro è costituita da apprendisti in 8 professioni diverse. Durante la formazione, viene posta molta enfasi sulla responsabilità personale. Ogni studente può portare avanti i propri progetti - già nel primo anno di apprendistato gli studenti lavorano nei reparti produttivi. STUDER non si concentra solo sulle prestazioni, ma promuove anche la coesione in campi comuni o offre la possibilità di scambi all’estero tra apprendisti.

Homepage
Global Group
it Change Language