Dettagli

  1. www.studer.com
  2. Fritz Studer AG
  3. News e temi
  4. Panoramica delle novità
  5. Premio Fritz Studer 2017 - Tecnologie di rettifica innovative

Premio Fritz Studer 2017 - Tecnologie di rettifica innovative

Il premio Fritz Studer Award è rivolto a laureati di università e istituti tecnici europei. Si cercavano idee e soluzioni creative nell'industria meccanica.

« Gli obiettivi del premio di ricerca sono, da un lato, rafforzare la forza innovativa dell'industria meccanica con soluzioni fattibili e, dall'altro, promuovere giovani talenti tecnici e scientifici. »
Spiega ing. Frank Fiebelkorn, responsabile sviluppo prodotti, ricerca e tecnologia di Fritz Studer AG.

Nello specifico, gli argomenti dovrebbero concentrarsi su queste qualità:

  • Concetti macchina o componenti innovativi per macchine utensili per la lavorazione di precisione
  •  Materiali alternativi nella costruzione delle macchine
  • Modelli di simulazione per il comportamento dinamico e termico delle macchine utensili
  • Concetti per controlli e sensori per le macchine utensili
  • Tecniche di produzione nuove o ulteriormente sviluppate, specialmente nella lavorazionedura/fine, come la rettifica, la tornitura dura, ecc.

STUDER ha ricevuto diversi studi, tesi di laurea e dissertazioni. I lavori sono stati giudicati da una giuria di esperti. La giuria è composta dai signori Prof. Dr. Konrad Wegener, Istituto per lemacchine utensili e la produzione all'ETH di Zurigo, il Dr. Ing. Hans-Werner Hoffmeister, Direttore della tecnica di produzione presso l'Istituto di macchine utensili e tecnologia di produzionedella TU Braunschweig e il dott. Ing. Frank Fiebelkorn, responsabile dello sviluppo del prodotto, ricerca e tecnologia della Fritz Studer AG. Ma come sono stati valutati i lavori? „I criteri erano, ad esempio, la fattibilità dei risultati nel settore delle macchine, la novità e la qualità dell'idea del lavoro di ricerca, il contenuto scientifico, la forma e l'accuratezza delle affermazioni e dei risultati“, spiega il Prof. Dr.-Ing. Konrad Wegener.

„Molti dei lavori ricevuti erano di altissima qualità, le idee erano molto buone e con molta forza innovativa“, ha confermato il, Dr.- Ing. Hans-Werner Hoffmeister. La decisione è stata corrispondentemente difficile. La decisione è stata corrispondentemente difficile.

Il vincitore è il Dr.-Ing. André Wagner dell'Istituto Leibniz per le tecnologie orientate ai materiali - IWT Bremen. Egli ha convinto la giuria con il tema "Rettifica fine di ingranaggi con moleelastiche".

Il suo lavoro si occupa della rettifica di ingranaggi con mole elastiche. Questo processo aumenta la finitura superficiale durante il dimensionamento, ha un rischio molto basso di danni termici ed inoltre, non richiede un processo di finitura a valle.

„Non mi aspettavo questa decisione. Sono molto felice che il mio lavoro sia onorato in questa misura“, dice il Dott. Ing. André Wagner alla consegna del Fritz Studer Award e dell’assegno dell'importo di CHF 10'000.-.

Homepage
Global Group
it Change Language